martedì 28 ottobre 2008

Comunicato sulla serata di Venerdì 24/10/08

Il Coordinamento “Vigevano Sostenibile” desidera ringraziare l’imprenditore Nicola Radici e l’ingegnere Valerio Verderio per aver partecipato al dibattito pubblico organizzato nella serata di venerdì 24 ottobre 2008.
La loro disponibilità e sincerità è stata apprezzata e fa ben sperare i cittadini vigevanesi, sicuri che la società ASM-Radici accoglierà la proposta di sospendere i lavori alla Centrale Diesel di Cascina Cavalli fino al completamento della “Valutazione Ambientale Strategica”.

Il Coordinamento “Vigevano Sostenibile”, oltre a ribadire la necessità della “VAS”, ha proposto un tavolo di confronto all’Amministrazione Comunale, per discutere di come produrre energia nel 2008 in modo pulito ed economico, e di come diminuire le giornate di superamento dei limiti delle concentrazioni di polveri sottili in atmosfera, iniziando un nuovo percorso a partire da una analisi seria ed autorevole del territorio.

Il Coordinamento “Vigevano Sostenibile” prende atto che ad oggi l’Amministrazione Comunale ha rifiutato l’invito.

sabato 25 ottobre 2008

mercoledì 22 ottobre 2008

ASSEMBLEA PUBBLICA Venerdì 24 Ottobre

ASSEMBLEA PUBBLICA
Venerdì 24 ottobre ore 21.00

presso l’aula consiliare di Vigevano


Ci siamo: il Comitato Vigevanosostenibile in collaborazione con l'Informatore vigevanese dopo mesi di mobilitazione e informazione alla cittadinananza organizza la seconda assemblea pubblica sul tema della Centrale di Cascina Cavalli.

La nostra azione è sempre stata improntata al buonsenso e all'informazione laddove l'informazione era mancante o fuorviante.
Per questo motivo abbiamo voluto organizzare un confronto "nel palazzo": la sede dell'assemblea infatti sarà l'aula consiliare. E per questo abbiamo lavorato affinchè i proponenti risultino fra i protagonisti della serata.

Circa 1500 persone (non quindi pochi ambientalisti) ad oggi hanno firmato la petizione. Molte sono le voci critiche (e fra questi molti sono gli esperti indipendenti) che si sono levate a nostro favore. Siamo convinti della forza delle nostre ragioni e il sostegno di quelle persone in questi mesi ci ha facilitato le cose.
Finalmente si fa sul serio.

domenica 12 ottobre 2008

Le ragioni di un "NO" convinto alla centrale di Cascina Cavalli

Continua con grande successo la raccolta di firme dei cittadini vigevanesi e lomellini che si oppongono alla realizzazione della Centrale Diesel per la produzione di energia, di proprietà di ASM e Miro Radici.

Accanto alla raccolta di firme, promossa ufficialmente dal Coordinamento "Vigevano Sostenibile", si stanno moltiplicando forme di protesta spontanee: volantini, manifesti, striscioni.
E' previsto un incontro con l'Amministrazione comunale venerdi 24 ottobre 2008, presso la sala Consiliare.

Roberto sintetizza i motivi che hanno portato tanti vigevanesi ad accogliere l'invito del Coordinamento "Vigevano Sostenibile" ed opporsi alla Centrale Diesel, in risposta ad un intervista al Sindaco di Vigevano che definisce la Centrale "potenzialmente rischiosa, ma innovativa e necessaria".